Tanti eventi e manifestazioni per il turismo a Parma

www.dormireaparma.it

Gli eventi

Eventi a Parma

« Torna all'archivio News

11/06/2014

Gli eventi estivi dedicati alla soprano Renata Tebaldi


Due imperdibili concerti in programma a Busseto a giugno e agosto

Lo scorso 7 giugno nella località parmense di Busseto è avvenuta l’inaugurazione del Museo Renata Tebaldi, ospitato presso il suggestivo Palazzo delle Scuderie di Villa Pallavicino. La famosa cantante lirica di origini pesaresi, la cui madre era parmigiana, è stata legata a Parma sin dalla tenera età poiché fu proprio qui che in anni giovanili frequentò il Conservatorio; e al Teatro Regio della città ducale la Tebaldi andò in scena molte volte nella sua carriera.


Così, proprio in provincia di Parma è possibile oggi visitare uno spazio museale dedicato alla “Voce d’Angelo” nel quale scoprire splendidi abiti di scena e gioielli indossati durante le rappresentazioni artistiche, documenti e lettere personali, e oggetti di uso quotidiano di questa soprano che legò la sua carriera a doppio filo con le opere di Verdi e di Puccini.


Nelle settimane successive all’inaugurazione del museo sono previsti due concerti che gli appassionati di musica non vorranno perdersi. Domenica 15 giugno 2014, presso il Palazzo delle Scuderie di Villa Pallavicino, alle ore 21 avrà luogo un imperdibile concerto di Paolo Fresu e del quartetto d’archi Alborada, che accompagnerà il famoso trombettista che quest’anno festeggia i suoi “primi” trent’anni di carriera.


Nella medesima location, il 31 agosto, si terrà invece il concerto dell’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino diretta dalla prestigiosa bacchetta di Zubin Mehta. Un ospite tutt’altro che casuale, dal momento che nel 1968 il celebre direttore d’orchestra indiano diresse Renata Tebaldi nella “Tosca”, in occasione di uno straordinario concerto presso la Metropolitan Opera House di New York.


Una visita a Parma in occasione di questi concerti è sicuramente una buona idea per trascorrere un weekend all’insegna della buona musica, e su Dormire a Parma si potranno trovare tanti spunti utili per scegliere la struttura nella quale pernottare.



 
Visualizza Immagine